Il fattore D in Economia e Finanza

 

Lunedì 9 marzo 2020
Ore 15.30
Università LUMSA – Aula Magna
Borgo Sant’Angelo, 13 – Roma

EVENTO ANNULLATO

Secondo il Global Gender Gap Report 2020 del World Economic Forum l’Italia nel 2020 si posiziona al 76esimo posto su 153 per opportunità lavorative e partecipazione alla vita economica delle donne. L’Italia è fanalino di coda nel Vecchio Contenente per quanto riguarda l’occupazione femminile, solo Malta fa peggio, mentre la disparità salariale tra uomini e donne relega il nostro Paese al 125simo posto.

Il convegno “Il fattore D in Economia e Finanza” vuole essere un momento di riflessione sul ruolo della donna nella vita economica e sull’importanza per il nostro Paese di promuovere e favorire una piena parità di genere. Ridurre il gender gap infatti significa creare le condizioni per uno sviluppo sostenibile, crescita economica e riduzione della povertà.

Il Dipartimento GEPLI (Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne) e l’Associazione ALUMNI propongono questo evento per celebrare l’80° dalla fondazione della LUMSA dove si confronteranno esperte e opinion leader del mondo dell’economia e della finanza.

Dopo i saluti del Rettore prof. Francesco Bonini e della prof. Stefania Cosci, Vice-Dipartimento GEPLI e di Matteo Costantini, Presidente ALUMNI interverranno:

Nicoletta Luppi, Presidente e Amministratore delegato MSD Italia
Nadia Linciano, Responsabile dell’Ufficio Studi Economici in Consob
Serena Porcari, CEO Dynamo Camp Onlus
Martina Rogato, Presidente di Young Women Network e Capo Delegazione W20 Italia (G20)
Paola Schwizer, Professore Ordinario di Economia degli intermediari finanziari dell’Università di Parma

Keynote Speech dell’evento, Alessandra Perrazzelli, Membro del Direttorio e Vice Direttrice Generale della Banca d’Italia

Modera: Alma Grandin, giornalista TG1 Rai

 

La locandina

9/03/2020
Roma